Risultati del fine settimana

Continua l’Agosto caldo del podismo. Per i nostri atleti, dopo le concomitanze di lunedi 16 con Civitella Casanova e Civitella Messer Raimondo, il “clou” si è spostato nel fine settimana, iniziando venerdì sera nella (fresca) notturna di Atri, disputatasi appunto nella bella e curata città di Atri. Percorso rinnovato rispetto alle scorse edizioni pre pandemia, ma che ha riscosso comunque grande successo: 3 giri per 8,2 km totali e 255 arrivati.

Per la nostra società, un terzo posto di gruppo, ma tra i nostri atleti segnaliamo: Barbara Spadaccini 1° F50, Daniela D’Artista 1° F65, Vittorio Lufrano 4° M 16, Marco Di Tommaso 2° M 35, oltre ad essere il 15° assoluto della generale.

Domenica mattina, doppio appuntamento trail: A Fonte Cerreto (L’Aquila), per l’Ecotrail Del Gran Sasso, bellissima e dura manifestazione di 14 Km che ha portato gli atleti a correre sulla cima del Gran Sasso D’Italia. 90 gli atleti giunti al traguardo, tra cui 7 Runners Chieti, tra cui hanno brillato particolarmente:  Massimo Barone 19° assoluto e 2° M 45-55 (per questa speciale manifestazione, categorie da 10 anni) in 2:04:21; Fabrizio Sebastiani 26° assoluto e 2° M 56-65, Valerio Angelucci 38° assoluto 4° M 56-65.

A Padula (SA), per il Romito Trail di 26 Km 1300D+, 3° posto assoluto per lo specialista Guido Barbuscio in 2:04:52, gara però vinta dal fratello Marco della Marathon Cosenza 2:03:12. Primi tre distanziati in un solo minuto e mezzo.

Nel pomeriggio, 41° edizione della scarpinata Farese a Fara San Martino. Terzo posto di gruppo, 202 gli arrivati alla competitiva del classico giù e su di 8 Km. Tantissimi risultati personali: il primo degli uomini è stato Alessandro Micomonaco 20° assoluto e 4° M 40, mentre tra le donna Lorella Bassani e Marilena Aceto 7a ed 8a assoluta; Pamela Bucci 4° F 40, Iolanda Iezzi 1° F 45, Luca Di Santo 1° M 23, Leonardo De Bellis 7° ed Andrea Di Cicco 8° nella M 40, Salvatore Marchegiano 2° e Gianluca Luciani 4° nella M 45, Maurizio D’Angelo 2° M 50, Franco Di Tommaso 1° e Quintino Bucci 4° M 70, Antonio Coletti 4° M 75, che ha appena festeggiato 50 anni di attività agonistica.

Complimenti a tutti i runners.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *