Trulli in corsa tricolore

Si sono svolti sabato 1° Settembre ad Alberobello (BA) i campionati italiani assoluti e master Fidal di corsa su strada. Come tradizione, anche la nostra società si è presentata ai nastri di partenza con ben 64 atleti, registrando la 103a partecipazione di gruppo in queste speciali manifestazioni.

Tra i 1615 arrivati, le ragazze ed i ragazzi della runners si sono ben comportati, presenziando in tutte le categorie. Le gare dei ragazzi si sono svolte in mattinata, mentre nel pomeriggio, in diverse partenze, tutti gli assoluti ed i master. Tutte le batterie sono state caratterizzate dal caldo intenso che sommato al percorso nervoso, non hanno reso vita facile ai concorrenti.

Il primo della pattuglia degli abruzzesi è stato il nostro Antonio Ruggiero che ha coperto i 10 Km in 34,15 (3,26 al km), mentre Pierino Barbonetti conquista l’ennesimo titolo della sua gloriosa carriera.

Questi i risultati entro i primi dieci di categoria

Gloria Lufrano   6a  JF

Gloria Ciccotelli   4a F 50

Lorella Bassani    8a F 50

Lidia Scenna    3a F 55

Marialuisa Rulli   6a F 55

Elena Tammaro    7a F 55

Daniela D’Artista   10a F 60

Silvana Colangelo   5a F 70

Mariateresa Faieta  6a F 70

Mariani Ofelia   2a F 75

Pierino Barbonetti   1° M 70  Campione Italiano

Antonio Coletti   9° M 70

Carlo Turi   8° M 75

La società infine, è stata premiata anche come gruppo più numeroso prima dell’atletica Paratico del presidente Ezio Tengattini, vera mattatrice della giornata che ha conquistato sia la classifica a punti femminile che maschile.

Nella classifiche donne, la nostra società si è classificata al terzo posto a soli 12 punti dall’ Atletica Faenza 85 e come già detto, dietro all’Atletica Paratico. Per i maschietti invece, un prestigioso settimo posto alle spalle di società top del panorama nazionale a chiusura di un week-end fantastico tra sport, cultura, svago ed aggregazione.

 

Passolanciano Mountain Race

Sabato 8 Settembre alle ore 10:00, vi aspettiamo per una nuova sfida, la 1a edizione della Passolanciano Mountain Race, valida anche come campionato Regionale A.s.c.

Il ritrovo è presso il parcheggio di Passolanciano.

La gara è composta da 2 giri uguali da 5 Km cadauno, mentre per i non competitivi ci sarà da percorrere un solo giro.

E’ una corsa in montagna (non trail estremo).

E’ prevista anche una manifestazione per i più piccoli ed allora… VI ASPETTIAMO !!

Un fine settimana di vittorie!

Un fine settimana decisamente vincente!
Dieci manifestazioni in due giorni, partendo dalla sei ore di Serra De Conti, per continuare alla GO 13 di Monticchio: Barbara Spadaccini vincitrice assoluta tra le donne, seguita dalla figlia Gloria al terzo posto; primo uomo Antonio Bucciano 20°.
Al Lama trail, vittoria assoluta di Guido Barbuscio e Runners Chieti seconda società sul podio.
Sempre Sabato, presenza a Monsampolo del Tronto, mentre a San Martino di Castrozza, buona prestazione nel trail 42 km per Roberto Di Nallo, mentre nel trail corto, 20° posto assoluto per Sandro Checchia e terzo posto di categoria per Franca Ruzzi; a Sulmona per i campionati in pista, buona prestazione per Valentina D’Urbano.

Domenica alla Tre Giri rapinesi a Rapino, la Runners si aggiudica il 1° posto di società più numerosa: primo uomo al traguardo Alessandro Micomonaco (ottavo), mentre la coppia Spadaccini-Lufrano al secondo e terzo posto.
In contemporanea ad Ortona, dopo un periodo di assenza, Domenico Caporale torna alla vittoria insieme a Lidia Scenna per un podio tutto Runners Chieti e terza Natalie Di Lanzo; per la società terzo posto.

A Leonessa nella K42 trail, ancora Guido Barbuscio il più veloce a conquistare il traguardo.

Al trail dei 100 pozzi, 6° assoluto e 1° di categoria per Pierino Barbonetti.

Infine auguri alla coppia Cacciatore-Maiorani per l’arrivo della nuova nipotina!

Barbonetti campione italiano

Non tradisce le attese il nostro camoscio. Pierino Barbonetti campione italiano fidal di corsa in montagna 2018 nella sua categoria nella manifestazione disputata pochi minuti fa a Piancavallo, sulle alture di Aviano (Pn).

Complimenti da tutti i compagni di squadra, onorati di averlo tra noi.

San Salvo, Villa San Tommaso e Tromso

Super fine settimana in casa Runners Chieti con ripetuti impegni e presenze ovunque!

Si inizia sabato 16 Giugno con il Memorial Potalivo a San Salvo, tappa del Corrilabruzzo Corri e cammina con noi: terza società classificata. Primo runners è stato Alessandro Micomonaco giunto 13° assoluto, precedento i compagni Giancarlo Placido e Marcello Aceto. Tra le donne, Lorella Bassani, Stefania Maccarone e Stefania Petaccia le prime tre “fucsia” al traguardo.

In contemporanea, presenza al Running Day di Sant’Egidio alla Vibrata ed al trofeo Vinciguerra, manifestazione su pista allo stadio Angelini di Chieti.

In tarda serata, ma con il sole di mezzanotte, Runners Chieti presente con una delegazione anche alla Tromso Sun Marathon.

Domenica, il gruppone a Villa San Tommaso di Ortona per il circuito Uisp. Seconda società classificata. Da segnalare il secondo posto assoluto di Antonio Giulio Ruggiero alle spalle di Adugna e precedendo Alberico Di Cecco. Tra le donne, terza assoluta Serena Marcucci. Tanti piazzamenti di categoria con Pardie Trulli, Alessandro Micomopnaco, Angelo Tracanna, Fabio Petini, Angelucci Valerio, Domenico De Leonibus, Francesco Cellini, Lorenzo Del Rosario. In ambito femminile: Marilena Aceto, Natalie Di Lanzo, Lidia Scenna, Stefania Maccarone, Elena Tammaro, Stefania Petaccia, Letizia Controguerra, Rita Di Marzio.

Nel trail delal riserva di Pietrasecca, Franca Ruzzi sale sul secondo gradino del podio assoluto e Sandro Checchia al 32° posto generale.

Presenza anche a Cagnano Varano nella maratona ed ultra con Piergiuseppe Bassani ed Antonino De Leonibus.

Ancora una settimana pieni di impegni: giovedì 21 notturna a Pineto, venerdì 22 notturna a Francavilla al mare, sabato 23 notturna a Casalbordino e giro del lago di Campotosto, domenica 24 a Piana delle mele di Guardiagrele per Sulle Tracce del lupo, Ascoli Piceno,  a Piancavallo per il campionato italiano master fidal di corsa in montagna.

Notturna di Chieti 2018

Si è svolta sabato 8 Giugno la tradizionale notturna di Chieti che ha visto all’arrivo 491 atleti nella competitiva. Quasi 100 i componenti della Runners Chieti al traguardo.

Primi della squadra, la “coppia” Ruggiero-Cisaria: Antonio è giunto 4° assoluto in 35:31 alle spalle di Adugna, Di Cecco e Lamiri; mente Annachiara 6a assoluta alle spalle, tra le altre di Marcella Mancini, Cascavilla Maria Chiara, Cerretano Rossella.

Le migliori prestazioni di categoria, sono state così assegnate:

2a F 16 Gloria Lufrano

3a F16 Cristiana Lufrano

1a F 23 AnnaChiara Cisaria

3a F 23 Francesca Di Benedetto

7a F 23 Melania Febbo

5a F 35 Francesca Caramanico

2a F 40 Natalie Di Lanzo

1a F 45 Barbara Spadaccini

5a F 45 Catiuscia Lanaro

9a F 45 Clara Rastelli

1a F 50 Lorella Bassani

5a F50 Stefania Maccarone

10a F 50 Viviana Del Toro

1a F 55 Lidia Scenna

5a F 55 Elena Tammaro

8a F 55 Cristina Di Fulvio

2a F 60 Daniela D’Artista

6° M 16 Vittorio Lufrano

3° M 23 Emiliano Faieta

9° M 23 Fabio Petini

9° M30 Graziano Miccio

3° M 35 Marco Di Tommaso

9° M 40 Patrizio Marcucci

7° M 45 Angelo Tracanna

8° M 45 Gianluca Luciani

4° M 55 Aceto Marcello

9° M 50 Valerio Angelucci

3° M 55 Giancarlo Placido

6° M 55 Antonino De Leonibus

5° M 60 Domenico De Leonibus

3° M 65 Franco Di Tommaso

5° M 70 Antonio Coletti

6° M 70  Antonio Cerroni

8° M 70 Enzo Pace

Successi in Valle Peligna

È stato Antonio Giulio Ruggiero a conquistare la 39a “Valle Peligna” a Pratola Peligna comprendo gli 11, 2 km di misto asfalto e sterrato in 38,41 minuti.

Lorella Bassani terza donna assoluta. Tra i primi di categoria: Paride Trulli (23), Pierino Barbonetti (70); Lidia Scenna (55). Runners Chieti anche prima società più numerosa.

Nel pomeriggio, siamo stati presenti anche a Piane D’Archi per la 11 km locale. Ad oggi, sono 91 le manifestazioni a cui siamo stati presenti dal 1° gennaio.

Prossimo fine settimana divisi tra Cepagatti, Prata D’Ansidonia e Prati Di Tivo.

RECORD DI PARTECIPAZIONI

Dopo le gare invernali, le mezze e le maratona italiane ed internazioni, si inizia a fare sul serio con gli appuntamenti corti e così il calendario scoppia!

Gia 64 le gare dal 1° gennaio ad oggi a cui i nostri atleti hanno preso parte, ma il passaggio da Aprile a Maggio le batte davvero tutte.

Domenica 22 presenti alle maratone di Padova, Cracovia e Varsavia (con trasferta sold out), alla Sarnico-Lovere, alla mezza di Numana ed in Abruzzo alla Squillamantis di Montesilvano.

Il 25 Aprile, ci siamo divisi tra il trail di Luco dei Marsi e Roseto degli Abruzzi in mattinata e nel pomeriggio a Montemarcone di Atessa, ma non finisce qui.

Sabato 28 a Scanno, con organizzazione firmata Runners Chieti, si è proposto una gara ad eliminazione (Americana) tra le vie del paese. Evento ottimamente riuscito.

In questa settimana, ancora 11 appuntamenti in calendario e sicuramente alla fine saremo presenti ad almeno 10:

Ieri è stata la volta dell’Eco Trail di Punta Aderci a Vasto ed in contemporanea ad Acquaviva Picena per una dura mezza maratona a cui era abbinata una 10 Km.

Nel pomeriggio, società premiata come più  numerosa all’evento Uisp scarpinata delle Abbazie di Manoppello.

Domani 1° Maggio, in mattinata un Cross Trail ad Ortona e nel pomeriggio storico appuntamento a Teramo per la Pretuziana.

Il fine settimana, ancora intenso: Sabato 5 a Caramanico nuovo percorso da 10,5 Km, mentre domenica 6 Maggio saremo a Collelongo per l’ecomaratona e l’Archeorun con i suoi splendidi panorami, a Guastameroli per una nuova gara di 14 km tra i tre borghi, alla mezza di Skopje in Macedonia, alla panoramica “Colle Marathon” da Barchi a Fano e forse anche a Giulianova.

Finalmente poi, il programma di Maggio sarà più dolce 🙂

STRATEATERNO 2018

CI SIAMO !!!

DOMENICA 18 MARZO, vi aspettiamo alla STRATEATERNO CROSS COUNTRY.

Manifestazione di Cross presso lo Sporting Club “Teaterno”, zona industriale Salvaiezzi a Chieti Scalo.

www.corrilabruzzo.it

Cross Regionali Fidal

Nella seconda prova regionale di cross assoluto di oggi ad Atessa, grande prestazione della Runners Chieti che nel conteggio finale, vince la prova femminile, mentre in quella maschile si attesta al terzo posto a parimerito con la Farnese. Classifica ancora “sospesa”, ma per migliori piazzamenti, i nostri ragazzi dovrebbero avere il biglietto per le finali nazionali (per l’ennesima volta).
Prestazione superlativa per Guido Barbuscio, terzo assoluto su un circuito a lui congeniale, ma il paradiso per gli amanti di questa specialità.

Ottimo risultato per Lorella Bassani alla mezza di Barletta sia in termini assoluti che di categoria. Vale lo stesso per D’Urbano, Malandra e D’Angelo agli indoor di Ancona.
Domenica scorsa, nel cross master di Avezzano, segnaliamo: Marilena Aceto campionessa regionale F50, Lidia Scenna seconda e Stefania Maccarone quinta nella sua categoria. Tra gli uomini, Franco Di Tommaso secondo M65, Antonino De Leonibus quarto ed Angelo Rapino quinto.